Domande frequenti

Scopri le domande più comuni dei nostri clienti.

Come posso assumere il servizio?

Il reclutamento può essere effettuato tramite il nostro sito Web, chiamando il numero di contatto indicato, o inviandoci le informazioni tramite e-mail.

In che termini viene effettuato il trasferimento?

L'assunzione può essere effettuata per un periodo economico, medio o urgente, con variazioni del prezzo a seconda dell'urgenza del trasferimento. Tuttavia, le scadenze per il trasferimento includono giorni lavorativi, esclusi fine settimana e festivi.

Tuttavia, la disponibilità del cliente è necessaria durante l'intero trasferimento, poiché limitazioni nel termine possono comportare ritardi nello stesso.

Come pagare il servizio? Il pagamento può essere effettuato una volta completato il trasferimento?

I metodi di pagamento che abbiamo sono: bonifico bancario, carta di credito o Paypal. Tuttavia, il pagamento deve essere effettuato prima dell'inizio del trasferimento e non è possibile effettuare il pagamento una volta ricevuto il veicolo. In questo modo, una volta effettuato il pagamento del servizio, viene attivato il termine contrattuale.

Cos'è l'IVA applicata? I trasferimenti verso le Isole Canarie e i trasferimenti internazionali sono soggetti a IVA?

L'IVA applicata è del 21%. Nel caso di trasferimenti verso le Isole Canarie, l'IVA viene applicata al trasferimento via terra nella penisola, comprese anche le tasse che le dogane ci indicano che corrispondono all'ingresso e all'uscita dell'isola.

D'altro canto, per quanto riguarda i trasferimenti internazionali, sono soggetti al 21% di IVA, a meno che il cliente non sia esonerato dal pagamento di tale imposta, nel qual caso è necessario un documento comprovante tale esenzione.

Qual è il giorno di disponibilità richiesto?

Il giorno di disponibilità del veicolo indica il giorno in cui inizia il periodo di trasferimento e il veicolo deve essere completamente disponibile per la raccolta da quel momento.

È possibile che riprendano il veicolo il primo giorno?

Dal momento in cui viene attivato il servizio, o dal giorno in cui viene indicata la disponibilità del veicolo, il veicolo può essere ritirato e consegnato in qualsiasi giorno del termine. Per questo motivo, è necessario che la persona di contatto, nonché il veicolo da spostare, siano disponibili durante il periodo indicato

Nel caso di trasferimenti alle isole Canarie, è necessario pagare una sorta di imposta?

Nel caso di trasferimenti verso le isole Canarie è necessario consultare preventivamente con la dogana il pagamento delle tasse del veicolo da spostare, poiché il pagamento della stessa varia a seconda dello scopo del trasferimento. Per fare questa richiesta è necessario sapere se si tratta di un acquisto o di un cambio di residenza, e inviarci della documentazione, richiesta dalla dogana, a seconda dello scopo del trasferimento

Con quale tipo di gru si muovono i veicoli?

I veicoli vengono trasportati in camion di trasporto di grandi dimensioni, i trasferimenti vengono effettuati in carichi raggruppati, con un camion aperto.

La documentazione deve andare nel veicolo?

Non è necessario documentare il veicolo per effettuare il trasferimento, sebbene sia conveniente entrarci, o in sua assenza una copia, in modo che il veicolo sia documentato e identificato in ogni momento durante il trasferimento

Nel caso in cui lo stato del veicolo non coincida con quello contrattato, può supporre un aumento del costo dello stesso?

Nel caso in cui il veicolo non si trovi nelle condizioni indicate nel contratto e sia necessario un aiuto ausiliario per effettuare il carico o lo scarico, il costo di tale aiuto deve essere a carico del cliente, iniziando il periodo di trasferimento una volta pagato questo supplemento

Dove viene prelevato e consegnato il veicolo da spostare?

Quando il servizio è registrato, è necessario indicare l'indirizzo esatto di ritiro e consegna. Tuttavia, i luoghi devono essere accessibili ai camion di trasporto di veicoli di grandi dimensioni con cui lavoriamo.

Cosa succede se il luogo di raccolta o consegna non è accessibile?

Nel caso in cui il luogo di raccolta o consegna non sia accessibile, il cliente deve fornire un luogo accessibile alternativo per il tipo di camion con cui lavoriamo

Cosa succede se il luogo non è accessibile e non è possibile spostare il veicolo in un altro luogo?

Nel caso in cui il luogo di ritiro o consegna non sia accessibile e il cliente non possa recarsi in un altro luogo, sarà necessario noleggiare una singola gru, a carico del cliente. Oppure, indicare una base di gru vicino al luogo di consegna indicato per depositare il veicolo, assumendo al cliente i possibili costi che questa base genera per il deposito e la permanenza del veicolo

Come faccio a sapere se il posto è accessibile?

Le postazioni di prelievo e rilascio devono essere di grandi dimensioni, in modo che il carrello possa manovrare per il carico e lo scarico dei veicoli. Allo stesso modo, devono essere legalmente accessibili, non essere possibile raccogliere e consegnare strade a senso unico o difficili da raggiungere. Alcuni esempi di luoghi accessibili sono: grandi parchi industriali, piazzali, campi di veicoli, grandi distributori di benzina, grandi centri commerciali, tra gli altri.

Avete una base in cui è possibile depositare il veicolo fino a quando non viene carico?

Il luogo di raccolta deve essere fornito dal cliente, quindi nel caso in cui sia necessaria una base per depositare il veicolo, deve essere gestito dal cliente, fornendoci successivamente l'indirizzo dello stesso in modo che possiamo raccogliere in quel luogo

Quando il servizio è contrattato, quando lo raccolgono?

Poiché il servizio è contrattato e pagato, si apre il termine del trasferimento contrattato, entro il quale i colleghi che eseguono il servizio definiscono il percorso con il resto dei carichi e degli scarichi e contattano la persona indicata per informarli quando verrà effettuato. la raccolta e la consegna del veicolo.

Quando avrò l'auto a destinazione?

La raccolta e la consegna del veicolo sono fatte, essendo possibile arrivare a qualsiasi destinazione entro quel periodo

È necessario inviare l'autorizzazione per ritirare il veicolo?

Il cliente deve verificare se è richiesta l'autorizzazione nel luogo di ritiro del veicolo. In tal caso, il cliente deve informare Eurotransportcar che indica quali partner effettueranno il trasferimento e che l'autorizzazione procede a loro nome.

Inoltre, nel caso in cui sia necessario rilasciare il veicolo, deve essere rilasciato dall'inizio del termine, in modo che in qualsiasi momento possa essere ritirato senza inconvenienti.

In caso di ritiro del veicolo e non essere autorizzato o rilasciato, le spese sostenute saranno a carico del cliente.

Mi fai sapere prima di andare? Quanto preavviso?

Nella maggior parte dei casi, si consiglia con qualche ora di anticipo sia per la raccolta che per la consegna, e confermare che il veicolo è disponibile, così come la persona di contatto. Tuttavia, l'avviso anticipato di tale avviso varia a seconda della disponibilità del carico.

Cosa succede se non è possibile contattare la persona di contatto indicata per la raccolta?

In caso di non essere in grado di contattare il contatto indicato, sarebbe necessario posticipare il trasferimento fino alla localizzazione della persona di contatto indicata. In questo caso, è possibile che il trasferimento sia ritardato rispetto alla data pianificata iniziale, poiché i compagni che effettuano il trasferimento devono riorganizzare la rotta

Cosa succede se non riesco a contattare la consegna?

Nel caso in cui non sia possibile contattare il numero di telefono indicato per la consegna e vi sia un problema con lo scarico del veicolo (luogo non accessibile, rifiuto nel luogo di consegna per ricevere il veicolo o che lo stesso ritiro sia la consegna e non è nel luogo di consegna, tra gli altri), sarà necessario depositare il veicolo in una base di gru vicino al luogo di consegna. In questo caso, i costi di deposito o custodia di questo veicolo devono essere a carico del cliente, nonché i costi della gru nel caso in cui debba essere portata a destinazione.

Oggetti o bagagli possono penetrare all'interno del veicolo?

All'interno del veicolo può andare qualunque cosa il cliente ritenga opportuno, tuttavia, questi oggetti o bagagli non sono assicurati contro perdite o danni

Posso viaggiare con il veicolo?

Il trasferimento è fatto solo dei veicoli, non essendo possibile il trasferimento di veicoli con passeggeri

Se è necessario prendere accordi prima del trasferimento del veicolo o effettuare pagamenti in sospeso, è possibile che il conducente effettui il trasferimento?

La contratación del servicio incluye el traslado del vehículo desde el origen hasta el destino indicado, no siendo posible realizar pagos en metálico en la recogida, ni gestiones administrativas para la retirada o entrega del vehículo. Estas gestiones deben estar realizadas antes de iniciar el traslado.</p>

Il veicolo è assicurato durante il viaggio?

Abbiamo un'assicurazione di base che copre eventuali danni o malfunzionamenti che si verificano durante il trasferimento nel veicolo da trasferire. È anche possibile acquistare un'assicurazione aggiuntiva, con una copertura fino a € 80.000.

Tuttavia, gli oggetti o i bagagli che entrano non sarebbero assicurati.

Se il veicolo subisce danni, come devo procedere?

Nel caso in cui il veicolo sia arrivato con danni al luogo di destinazione, è necessario inviare entrambe le fotografie del danno richiesto, nonché il reclamo per iscritto alla posta di Eurotransportcar, aprendo in tal modo la relativa richiesta.

Nel caso di trasporto che include il trasporto insulare, se il veicolo viene carico in porto, è necessario che il cliente verifichi se ha danni prima di rimuovere il veicolo dalle strutture della compagnia di navigazione e, in caso di apprezzamento di eventuali danni al veicolo , presenta il reclamo direttamente alla compagnia di spedizioni.

In caso di ritardo nel periodo iniziale indicato, viene rimborsato l'importo?

Il periodo indicato nel trasferimento è suscettibile, in alcuni casi, di leggere variazioni rispetto al termine iniziale indicato. Queste variazioni possono essere causate sia da ragioni di disponibilità del cliente o del veicolo, sia da fattori esterni o facendo riferimento alla logistica del trasferimento, come ingorghi, guasti o incidenti del camion, aumento del volume dei veicoli da spostare, tra gli altri.

In questi casi, non viene effettuato alcun rimborso dell'importo del trasporto.

Se infine il trasferimento non è necessario, riceverò l'intero importo?

Se il trasferimento è stato avviato e viene annullato, è necessario consultare lo stato in cui si trova il trasferimento, determinando in tal modo l'importo da restituire, poiché sarebbe necessario attualizzare le spese sostenute per l'attivazione o lo spostamento

+1 milione

Veicoli trasportati negli ultimi 12 mesi

+15

Anni di esperienza

+50

Le aziende si fidano di noi ogni giorno